Calcolo e ripartizione delle spese per climatizzazione invernale e acqua calda sanitaria secondo le prescrizioni della UNI 10200:2015.

CARATTERISTICHE DEL PROGRAMMA
Per soddisfare le richieste della norma UNI 10200:2015, relativamente al calcolo e alla suddivisione delle spese per climatizzazione invernale e acqua calda sanitaria, CYPE pubblica il nuovo software CYPETHERM Contabilizzazione, mediante il quale è possibile ottenere tutti gli output proposti dall'appendice C della normativa.

A partire dai valori di fabbisogni di energia termica e dalle letture dei ripartitori dei corpi scaldanti, il software permette il calcolo di millesimi di fabbisogno e potenza per potenza installata, in modo da eseguire correttamente la ripartizione della spesa totale per riscaldamento e ACS, per edifici plurifamiliari con impianto centralizzato.

Il programma è configurato in maniera simile agli altri programmi della Suite CYPETHERM, presentando una struttura ad albero suddivisa in Biblioteca e Edifici, nella quale dettagliare le caratteristiche delle entità oggetto del calcolo di ripartizione.

PROCEDURA DI CALCOLO
La procedura di ripartizione viene sviluppata, come proposto dalla normativa vigente, in:
-Calcolo dei consumi dei singoli vettori energetici
- Calcolo dei contributi di energia termica utile dei singoli generatori
- Calcolo del consumo totale di energia termica utile dell’edificio per climatizzazione invernale e ACS
- Calcolo della spesa totale per climatizzazione invernale e ACS
- Calcolo dei costi unitari dell’energia termica utile
- Calcolo dei consumi di energia termica utile delle singole unità immobiliari
- Calcolo dei consumi di energia termica utile dei singoli locali ad uso collettivo
- Calcolo delle componenti del consumo totale di energia termica utile dell’edificio per climatizzazione invernale e ACS
- Calcolo delle componenti della spesa totale per climatizzazione invernale e ACS
- Calcolo delle spese delle unità immobiliari.

CALCOLO DELLE POTENZE DEI CORPI SCALDANTI
Come richiesto dall'Appendice D, al fine di realizzare il calcolo delle potenze termiche dei corpi scaldanti, sono stati implementati nel programma il metodo proposto dalla UNI EN 442-2 e il metodo dimensionale.

Contenuto promozionale. La correttezza dei dati è di responsabilità esclusiva dell'inserzionista.
RICHIEDI INFORMAZIONI
Contatta l'azienda per richiedere

È vietato inviare messaggi pubblicitari

Dati personali
Dati di contatto

* campi obbligatori

DATI DELL'AZIENDA

ATH Italia s.r.l

Via Le Chiuse 73
10144 Torino (TO)
Italia

Tel: 011 4370499
www.athitalia.it

Questo sito utilizza i cookies. Continuando la navigazione l'utente acconsente al loro utilizzo in conformità con i Termini sulla privacy.                   [
Non mostrare più
]
Accedi o registrati gratis in un click
Email:
Password:
Password dimenticata?