Il moto sismico al suolo è influenzato dalle caratteristiche geologiche e topografiche del sito, ne consegue che terreni eterogenei e deformabili con differenti rigidezze possono amplificare il moto sismico. Oggi le soluzioni più frequenti sono quelle che considerano soltanto interventi diretti alle strutture, mentre ancora poco utilizzate sono quelle che contribuiscono al progetto del miglioramento sismico del fabbricato partendo dal consolidamento dei terreni a vantaggio delle successive opere strutturali.

SEISMIC DEFENDER® è il procedimento di consolidamento terreni di fondazione, mediante iniezioni di resine espandenti, che consente il miglioramento sismico del terreno. L'intervento migliora le prestazioni meccaniche dei terreni, così da attenuare gli effetti del sisma alle strutture edificate. Il metodo prevede l'esecuzione di iniezioni di resine espandenti sotto controllo strumentale geofisico 3D per il controllo dell’iniezione di resina e la verifica finale del risultato.

La resina Espandente.

Si tratta di un formulato chimico appositamente testato e certificato da laboratori autorizzati, di elevata qualità prestazionale, perfettamente stabile nel tempo e conforme alle norme Europee vigenti. La resina espandente del metodo SEISMIC DEFENDER® viene prodotta da prestigiose multinazionali del settore chimico industriale secondo specifiche tecniche provenienti dalle esperienze del team GEOSEC®.

Vantaggi del Metodo.

Le iniezioni di resine espandenti consentono di apportare notevoli vantaggi allo stato dell'arte e partecipano significativamente al progetto di miglioramento sismico dell’edificio.

Vantaggi per le Strutture.

- Non necessità di scavi e trivellazioni pesanti.
- Non produce vibrazioni e garantisce il minimo impatto sulla costruzione.
- Non richiede opere di demolizione e ricostruzione delle fondazioni esistenti.
- Si integra perfettamente con le strutture presenti.

Vantaggi per il Terreno.

- Non appesantisce il terreno dopo il trattamento: il peso specifico della resina espandente è molto inferiore alle miscele cementizie.
- Riduce notevolmente il rischio di dispersione del materiale iniettato, grazie alle basse pressioni di iniezione (circa 2 bar) e al tempo di reazione chimica molto veloce < 120 sec.
-Non inquina, un terreno dopo il trattamento rimane NON inquinato (D. Lgs. 152/06 e s.m.i).

Vantaggi Fiscali.

- La legge di stabilità, più volte prorogata, consente sulla detrazione d'imposta fino al 65% del costo dell'intervento per quegli edifici destinati ad abitazione principale o attività produttive e che ricadono nelle zone sismiche 1 e 2 individuate dall'Ordinanza del Presidente del Consiglio dei Ministri n. 3274/2003.
- Per tutte le costruzioni residenziali che non rientrano nelle zone 1 e 2 rimane confermata la possibilità di detrazione d'imposta IRPEF al 50% sul costo dell'intervento di miglioramento sismico secondo i limiti stabiliti dalla disciplina fiscale pubblicata in gazzetta ufficiale.

Contenuto promozionale. La correttezza dei dati è di responsabilità esclusiva dell'inserzionista.
RICHIEDI INFORMAZIONI
Contatta l'azienda per richiedere

È vietato inviare messaggi pubblicitari

Dati personali
Dati di contatto

* campi obbligatori

DATI DELL'AZIENDA

GEOSEC®

Via Mercalli 2/A
43122 Parma (PR)
Italia

Tel: 800 045 645
Fax: 0521 804772
www.geosec.it

Questo sito utilizza i cookies. Continuando la navigazione l'utente acconsente al loro utilizzo in conformità con i Termini sulla privacy.                   [
Non mostrare più
]
Accedi o registrati gratis in un click
Email:
Password:
Password dimenticata?