SOIL STABILIZATION™ è la soluzione GEOSEC® mini invasiva, che consente di riqualificare in modo rapido ed efficace le fondazioni e relativi sottofondi di pavimentazioni aeroportuali rigide, semirigide e flessibili, destinati ad aree taxiway e vie di rullaggio degli aeromobili.

Il metodo consente di intervenire agevolmente sia per eliminare i dissesti, dovuti ai cedimenti differenziali da scarsa portanza o usura, che per l'eventuale sollevamento delle strutture rigide cedute, con ripristino della planarità originaria.

SOIL STABILIZATION™ è l’applicazione ideale per veloci e mirati piani di manutenzione e per migliorare la portanza delle pavimentazioni aeroportuali. Inoltre, è caratterizzata da una vantaggiosa versatilità cantieristica che consente di intervenire rapidamente senza scavi, demolizioni ed allestimento di cantieri tradizionali.

Schema d'intervento SOIL STABILIZATION™

Il procedimento comporta le seguenti fasi operative ordinarie e/o opzionali a precisa richiesta del Cliente:

Fase di Rilievo
- Rilievo delle zone cedute e mappatura delle fessurazioni alle pavimentazioni aeroportuali;
- Rilievo documentale della sezione di fondazione ceduta (profondità, materiale, etc.);
- Opzionale a richiesta: indagini di approfondimento mediante prove HWD, ERT3D, carotaggi, RADAR.

Fase di Preparazione
- Realizzazione dei fori di iniezione secondo la maglia di progetto.

Fase di Iniezione
- Posizionamento di misuratori laser per il controllo dei sollevamenti;
- Iniezione della resina espandente secondo l'ordine prestabilito;
- Controllo in tempo reale dei sollevamenti eventualmente prodotti;
- Opzionale a richiesta: controllo dei risultati mediante campagna di prove HWD, diagnostica E.R.T.Tomografia di Resistività Elettrica.

Vantaggi Tecnici

Il metodo di consolidamento delle pavimentazioni aeroportuali SOIL STABILIZATION di GEOSEC® garantisce i seguenti vantaggi:

• Non occorre il rifacimento strutturale della pavimentazione originaria, ad eccezione del caso in cui non risulti gravemente compromessa e danneggiata nella sua integrità. Nel caso le nostre squadre sono attrezzate per eseguire le iniezioni di resina nei sottofondi in alternanza con squadre di scarnificatura e successiva posa del nuovo manto di usura.
• L'intervento risulta essere molto veloce e pulito. Le nostre squadre sono in grado di eseguire fino a 80 mq di consolidamento pavimentazione in un turno lavorativo.
• La resina espandente impiegata nel procedimento è testata da laboratori specializzati e risulta perfettamente stabile, eco compatibile e durevole nel tempo.
• Quando la struttura della pavimentazione lo consente, sarà possibile sollevare e ripristinare la planarità originaria delle lastre di pavimentazione cedute.
• L'intervento consente iniezioni di resina mirate anche e sopratutto in prossimità dei giunti delle lastre di pavimentazione aeroportuale cedute in modo tale da eliminare dislivelli anche di ordine centimetrico.

Contenuto promozionale. La correttezza dei dati è di responsabilità esclusiva dell'inserzionista.
RICHIEDI INFORMAZIONI
Contatta l'azienda per richiedere

È vietato inviare messaggi pubblicitari

Dati personali
Dati di contatto

* campi obbligatori

DATI DELL'AZIENDA

GEOSEC®

Via Mercalli 2/A
43122 Parma (PR)
Italia

Tel: 800 045 645
Fax: 0521 804772
www.geosec.it

Questo sito utilizza i cookies. Continuando la navigazione l'utente acconsente al loro utilizzo in conformità con i Termini sulla privacy.                   [
Non mostrare più
]
Accedi o registrati gratis in un click
Email:
Password:
Password dimenticata?