Il Research Group "Governance, progetto e valorizzazione dell'ambiente costruito" del Dipartimento BEST del Politecnico di Milano, organizza il 25 maggio 2015 la Conferenza internazionale "MILANO - EXPO 2015 - Il Progetto degli Eventi Globali".

Conferenza internazionale MILANO EXPO 2015Il Research Group "Governance, progetto e valorizzazione per l'ambiente costruito" negli ultimi anni ha sviluppato un'intensa attività di ricerca relativa a strumenti e modelli di intervento e gestione finalizzati alla valorizzazione delle risorse ambientali e territoriali e alla competitività e attrattività di area vasta.

Le Esposizioni Universali fanno parte di quei pochi eventi internazionali, insieme ad Olimpiadi e Campionati del Mondo, che convogliano l'attenzione di tutti i Paesi. In particolare le EXPO sono sempre state occasione di conoscenza e dimostrazione del livello raggiunto dalla civiltà umana, ma anche motori di processi di rinnovamento in grado di rilanciare l'attrattività turistica, culturale ed economica delle città.

In questa logica l'evento EXPO può rappresentare per l'Area vasta milanese, ricca di risorse monumentali, ambientali, culturali e imprenditoriali, l'occasione per rilanciare la propria capacità attrattiva sia a livello nazionale che internazionale.

È evidente come negli ultimi decenni si siano verificate notevoli criticità, oggi acuite dalla crisi economica globale, rispetto alla capacità dei grandi eventi di attrarre investimenti e di diventare occasione per il rilancio economico e la rigenerazione urbana. L'imponente sviluppo trainato dalle Esposizioni dei secoli scorsi - come ad esempio quella di Milano del 1906 che consacrò la città capitale industriale italiana, arricchendola di infrastrutture che per decenni ne hanno favorito la crescita sociale ed economica - non è facilmente ripetibile ed anzi tali manifestazioni hanno di recente rilevato notevoli criticità nella gestione del post evento.

La prossima iniziativa Expo 2015 non deve fallire, perché è necessario dare nuovi slanci ad un sistema territoriale, sociale, culturale ed economico che nel 2015, con la auspicabile fine della crisi, dovrebbe essere in grado di individuare nuovi orizzonti di sviluppo.
EXPO 2015 è tenuta a non mancare le sue promesse e deve tracciare le linee per un progresso duraturo e sostenibile.

Alla luce di queste riflessioni la Conferenza vuole inserirsi nel dibattito culturale sui grandi eventi e sull'EXPO milanese, rispetto a quattro livelli di opportunità/criticità:
-     una condivisione dello stato dell'arte progettuale in una fase in cui è possibile qualificare gli interventi, anche dal confronto con iniziative similari;
-     un confronto sul post evento riflettendo sulle iniziative e opportunità di riqualificazione del sistema territoriale, sul ruolo e sulle sinergie tra le grandi funzioni urbane, sulle possibili eredità di carattere sociale, culturale ed economico e sulla efficacia delle scelte;
-     una analisi sul ruolo di "Milano città della Lombardia", anche con riferimento al nuovo modello regionale europeo, di cui il territorio lombardo rappresenta una delle realtà più significative;
-     una verifica delle potenziali relazioni tra l'evento e l'economia territoriale, in una visione di ricerca di sinergie e opportunità.

La Conferenza si colloca nell'ambito di altre iniziative e proposte già avanzate dal Politecnico di Milano, nel contesto di un più ampio coinvolgimento delle forze culturali della città.

Politecnico di Milano - Aula De Donato - Piazza Leonardo da Vinci 32 - Milano
Venerdì 25 maggio 2012, dalle ore 9 alle ore 18
Segreteria Organizzativa:
tel. 02.2399.2614 - fax 02.2399.5166
e-mail: cristina.marchegiani@polimi.it
Vuoi restare aggiornato su questo argomento? Lascia la tua email e registrati con un click.
Questo sito utilizza i cookies. Continuando la navigazione l'utente acconsente al loro utilizzo in conformità con i Termini sulla privacy.                   [
Non mostrare più
]
Accedi o registrati gratis in un click
Email:
Password:
Password dimenticata?