Concorso nazionale Energia Sostenibile nelle cittaIl Concorso "Energia sostenibile nelle città" , promosso dal Ministero dell’Ambiente e della Tutela del Territorio e del Mare (MATTM) e dall’Istituto Nazionale di Urbanistica (INU) nell’ambito della campagna Energia Sostenibile per l’Europa (SEE) in Italia, è rivolto ai soggetti, pubblici e privati, impegnati nell’elaborazione di piani e progetti urbanistici attenti alle problematiche energetiche e alla sostenibilità dello sviluppo.

L’obiettivo del concorso è la disseminazione di buone pratiche nella gestione del capitale energetico delle città secondo una visione olistica.

Sono le buone pratiche per la sostenibilità, variamente diffuse sul territorio nazionale, l’oggetto del concorso nazionale, nell’ambito della campagna Energia Sostenibile per l’Europa (SEE) in Italia.

Il Ministero dell’Ambiente, dal 2006, è focal point nazionale per la campagna SEE al fine di promuovere la sostenibilità energetica ed ambientale in Italia.

L’obiettivo da raggiungere, in collaborazione con l’Unione Europea, è anche quello di sensibilizzare l’opinione pubblica e le parti sociali a sostenere politiche e misure (nazionali e comunitarie), in materia di uso responsabile ed "intelligente" dell’energia.

"Il concorso, dichiara Corrado Clini, direttore Generale del Ministero dell’Ambiente e della Tutela del Territorio e del Mare, sollecita Amministrazioni pubbliche e operatori privati a valorizzare processi, già avviati, di gestione sostenibile del territorio e, al contempo, invita a sperimentare innovative azioni di governo dell’ambiente naturale e costruito, finalizzate al raggiungimento, entro il 2012, degli obiettivi del Protocollo di Kyoto. Il traguardo di tali standard minimi sarà un buon viatico per conseguire, entro il 2020, i parametri di sostenibilità stabiliti dall’Unione Europea ".

La partnership di eccellenza tra il Ministero dell’Ambiente e l’INU si sostanzia, quindi, nella promozione di idee ed iniziative nel campo della sostenibilità energetica, applicata alla pianificazione urbanistica e al settore dell’edilizia, con l’intento di giungere ad una definizione paradigmatica della sostenibilità, intesa come unità culturale, interpretativa e fattuale, capace di stabilire un modello riconoscibile ed autonomo per azioni, interpretazioni e valutazioni.

Per informazioni stampa, Mila Sichera, Ufficio stampa Urbit, cell. +39 339 6751084, E-mail: ufficiostampa@urbit.it

Per informazioni concorso, Valeria Ruaro, Ufficio Organizzativo Urbanpromo, Istituto Nazionale di Urbanistica, Piazza Farnese, 44 – 00186 Roma, Tel. +39 051 6486886, Fax +39 0516562984, E-mail: convegni@urbit.it, Sito: www.urbanpromo.it

Antonio Lumicisi, Ufficio Campagna SEE, Ministero dell’Ambiente e della Tutela del Territorio e del Mare Via C. Colombo, 44 – 00147 Roma, Tel. +39 06 57228122, Fax +39 06 57228177, E-mail: info@campagnaSEEitalia.it, Sito: www.campagnaSEEitalia.it
Vuoi restare aggiornato su questo argomento? Lascia la tua email e registrati con un click.
Questo sito utilizza i cookies. Continuando la navigazione l'utente acconsente al loro utilizzo in conformità con i Termini sulla privacy.                   [
Non mostrare più
]
Accedi o registrati gratis in un click
Email:
Password:
Password dimenticata?