Il Comune di Egna bandisce un concorso di progettazione a un grado per l’ampliamento della scuola dell’infanzia di Egna progettata dall’arch. Othmar Barth.

Oggetto del concorso è l’elaborazione di un progetto di fattibilità tecnica ed economica, di seguito denominato progetto di fattibilità, per l’ampliamento della scuola dell’infanzia a Egna, a basso impatto ambientale in conformità ai criteri ambientali minimi di cui al D.M. 11 ottobre 2017

Informazioni dettagliate sulle caratteristiche del tema di progetto sono riportate nella parte B del Disciplinare di concorso.
Il costo netto di costruzione stimato ammonta a 3.500.000 euro, oneri della sicurezza inclusi.
Oggetto del concorso e del successivo incarico sono i settori architettura, statica e sicurezza.

I settori geologia, impianti tecnici e impianti elettrici invece verranno affidati separatamente, in applicazione del comma 10, dell’articolo 16, della LEGGE PROVINCIALE APPALTI. Pertanto il concorrente deve soddisfare solamente i requisiti nei settori architettura, statica e sicurezza.

L’ente banditore prevede espressamente l’affidamento della successiva progettazione al vincitore del concorso, per i settori che sono oggetto del concorso, come indicato nel Disciplinare di concorso.

Consegna istanze di partecipazione entro 10.05.2019, consegna elaborati entro 30.08.2019.

Vuoi restare aggiornato su questo argomento? Lascia la tua email e registrati con un click.
Questo sito utilizza i cookies. Continuando la navigazione l'utente acconsente al loro utilizzo in conformità con i Termini sulla privacy.                   [
Non mostrare più
]
Accedi o registrati gratis in un click
Email:
Password:
Password dimenticata?