Migliaia di progettisti coinvolti e centinaia  di progetti candidati, con partecipazioni da oltre 88 nazioni diverse, per il concorso di idee di architettura per la riqualificazione del Faro di Murro di Porco a Siracusa promosso da Agenzia del Demanio e Young Architects Competitions in collaborazione con il Comune di Siracusa, Invitalia, Fondazione,Patrimonio Comune, il Consiglio Nazionale degli Architetti, l'Università di Bologna, grazie al sostegno di Fiera di Rimini.

Il concorso internazionale di idee, rivolto ad architetti, ingegneri, designers, cultori, artisti,  ha interessato migliaia di progettisti richiamati sia dal fascino della struttura costiera sia dalla giuria di fama internazionale, composta tra gli altri dagli architetti Manuel Aires Mateus e Fabrizio Barozzi e dal  direttore dell'Agenzia Roberto Reggi, che decreterà  il vincitore  entro il mese di aprile: ne verrà  data comunicazione sul sito  www.agenziademanio.it e www.youngarchitectscompetitions.com.

Il montepremi erogato da Fiera di Rimini ammonta a 15.000 euro: al  primo classificato andranno 8.000 euro più  redazionali,  pubblicazioni e relazione finale.
La call fornirà ora un paniere di proposte architettoniche per la  valorizzazione del faro di Siracusa, inserito tra l'altro nel progetto di rinascita dei fari italiani avviato in questi mesi  dall'Agenzia del Demanio e dal Ministero della Difesa.

Vuoi restare aggiornato su questo argomento? Lascia la tua email e registrati con un click.
Questo sito utilizza i cookies. Continuando la navigazione l'utente acconsente al loro utilizzo in conformità con i Termini sulla privacy.                   [
Non mostrare più
]
Accedi o registrati gratis in un click
Email:
Password:
Password dimenticata?