Il Granulati Zandobbio spa (azienda specializzata nella produzione di materiali lapidei, pavimentazioni, rivestimenti, monoliti e prodotti decorativi per l’arredo dei giardini) bandisce un Concorso Internazionale di Progettazione, con procedura aperta, di un nuovo edificio per uffici ed eventi presso la sede denominata Stone City.
Il concorso, aperto agli Architetti e agli Ingegneri, è articolato in unica fase in forma anonima.

Per garantire anonimato e condizioni uniformi di partecipazione le procedure del Concorso e il rapporto fra Ente banditore e concorrente avverranno esclusivamente per via telematica attraverso il sito stonecity.concorrimi.it

Al sito il concorrente avrà accesso mediante registrazione e potrà scaricare il materiale necessario alla partecipazione, formulare quesiti e consegnare mediante caricamento gli elaborati della proposta progettuale. Il sistema assegnerà ad ognuno dei concorrenti un codice e garantirà l’anonimato dell’intero procedimento.

Le principali scadenze della procedura del Concorso sono le seguenti:
* 02.05.2017 ore 12:00:00 
- Termine per la ricezione delle richieste di chiarimento per la fase unica;
* 12.05.2017 ore 12:00:00
 - Termine per la pubblicazione delle risposte alle richieste di chiarimento pervenute entro il 02.05.2017 per la fase unica;
* 30.06.2017 ore 12:00:00 - 
Termine ultimo per la ricezione delle proposte progettuali relative alla fase unica;
* 10.07.2017 ore 09:00:00 - 
Prima seduta pubblica della Commissione giudicatrice, per la lettura dei codici alfanumerici attribuiti dal sistema telematico alle diverse proposte;

Si prevede un costo di riferimento per i progetti che saranno avanzati dai concorrenti, stimato in € 2.500.000,00 (IVA inclusa) per le sistemazioni superficiali, impianti, illuminazione, arredi e manufatti tecnici.

Premio e rimborsi spese

Il vincitore del concorso riceverà l'importo di € 12.000,00 (al lordo di IVA e ogni altro onere di legge) a titolo di premio.
Al concorrente risultato secondo classificato è riconosciuto, a titolo forfettario, un rimborso spese pari a €. 7.000,00 (al lordo di IVA e ogni altro onere di legge).
Al concorrente risultato terzo classificato è riconosciuto, a titolo forfettario, un rimborso spese pari a €. 4.500,00 (al lordo di IVA e ogni altro onere di legge).

Vuoi restare aggiornato su questo argomento? Lascia la tua email e registrati con un click.
Questo sito utilizza i cookies. Continuando la navigazione l'utente acconsente al loro utilizzo in conformità con i Termini sulla privacy.                   [
Non mostrare più
]
Accedi o registrati gratis in un click
Email:
Password:
Password dimenticata?