E’ stato pubblicato in Gazzetta Ufficiale (n. 23 - 28 gennaio 2017) il Decreto 11 gennaio 2017 del Ministero dell’ambiente e della tutela del territorio e del mare. Sono stati adottati i “criteri ambientali minimi per gli arredi per interni, per l'edilizia e per i prodotti tessili”.

In particolare, con specificazioni nell’allegato 2, il decreto definisce i criteri ambientali minimi relativi: all’affidamento di servizi di progettazione e lavori per la nuova costruzione, ristrutturazione e manutenzione di edifici pubblici.

Si tratta, in pratica, di un aggiornamento dell'allegato 1 "Criteri Ambientali Minimi per l'affidamento di servizi di progettazione e lavori per la nuova costruzione, ristrutturazione e manutenzione di edifici e per la gestione dei cantieri della pubblica amministrazione" del decreto ministeriale del 24 dicembre 2015, pubblicato in G.U. n. 16 del 21 gennaio 2016.

Vuoi restare aggiornato su questo argomento? Lascia la tua email e registrati con un click.
Questo sito utilizza i cookies. Continuando la navigazione l'utente acconsente al loro utilizzo in conformità con i Termini sulla privacy.                   [
Non mostrare più
]
Accedi o registrati gratis in un click
Email:
Password:
Password dimenticata?