Il Gruppo Inserti per Manufatti in Calcestruzzo di ASSOBETON (Associazione Nazionale Industrie Manufatti Cementizi aderente a Confindustria), a cui aderiscono Chryso Italia Spa, Edilmatic Srl, Gl Locatelli Srl, Halfen Srl, Ruredil Spa e Tecnogrip Srl, in occasione di Made Expo 2011, ha presentato il marchio AIQ (Accreditato Inserti Qualità) ed il relativo Codice Etico.

Codice Etico e relativo marchio AIQIl Codice Etico ed il marchio AIQ nascono quindi dalla volontà delle aziende facenti parte del Gruppo con l’obiettivo di promuovere la qualità e tutte quelle iniziative volte alla divulgazione e allo sviluppo dell’uso degli inserti per il calcestruzzo.

La mission delle aziende che si riconoscono nel marchio AIQ, a livello nazionale, è la seguente:
1. promuovere tutte le iniziative, anche a livello di immagine, volte a sensibilizzare i settori potenzialmente interessati a un uso sempre più ampio, consapevole e corretto degli inserti nel settore delle costruzioni;
2. avviare piani di sviluppo e ricerca per un continuo miglioramento dei materiali, dei prodotti e dei metodi applicativi concernenti gli inserti per il calcestruzzo;
3. redigere e diffondere testi, opere scientifiche e esperienze specifiche inerenti le finalità perseguite dal Gruppo;
4. diversificare ed elevare l’immagine e la considerazione delle aziende che fanno parte del Gruppo in termini di sicurezza, etica e qualità attraverso specifiche iniziative culturali ed un codice deontologico e di qualità accettato e sottoscritto;
5. tutelare le aziende del Gruppo e gli utilizzatori da prodotti, tecnologie e comportamenti tecnico-commerciali scorretti o non conformi rispetto alle normative vigenti.

In un momento storico di grande difficoltà per il mercato, quindi, il Gruppo Inserti di ASSOBETON si distingue offrendo ai consumatori un servizio basato su principi di comportamento, d'azione e di qualità nel rispetto della totale trasparenza deontologica.

“AIQ nasce per tutelare i consumatori. Al di là dell’inflazionata espressione “qualità”, spesso usata con superficialità, sei tra le più importanti aziende del settore inserti hanno sentito la necessità di colmare una lacuna - sottolinea il Presidente del Gruppo Inserti, Roberto Ragozzini - AIQ accredita solo aziende che hanno condiviso e sottoscritto un codice etico rigoroso che garantisce la più alta qualità solo se ottenuta con mezzi e comportamenti conformi alle esigenze di liceità e sicurezza richieste.”

Il Codice Etico rappresenta, infatti, una leva determinante per far emergere le eccellenze del mercato nei confronti delle sempre più numerose aziende che “giocano al ribasso” sia in termini di prezzo che di qualità, a totale discapito della durabilità ed efficienza dei prodotti.
A tal proposito, la Commissione Esecutiva del Gruppo Inserti di ASSOBETON vigila sulle aziende aderenti segnalando eventuali violazioni che, a seconda della gravità dei fatti, potranno costare il richiamo, la sospensione o l'esclusione dal Gruppo.
Vuoi restare aggiornato su questo argomento? Lascia la tua email e registrati con un click.
Questo sito utilizza i cookies. Continuando la navigazione l'utente acconsente al loro utilizzo in conformità con i Termini sulla privacy.                   [
Non mostrare più
]
Accedi o registrati gratis in un click
Email:
Password:
Password dimenticata?