Il Consiglio dei Ministri del 28 luglio scorso ha approvato in via preliminare un regolamento che disciplina il procedimento di indizione e di svolgimento dei referendum sulle proposte di istituzione delle città metropolitane, nelle aree metropolitane in cui sono compresi i Comuni di Torino, Milano, Venezia, Genova, Bologna , Firenze, Bari, Napoli, Reggio Calabria e Roma.

Citta metropolitane istituite con referendumIl provvedimento specifica quali sono i soggetti giuridici titolati a promuovere l'istituzione della città metropolitana e a presentare la relativa richiesta referendaria ed individua anche l'esatta formulazione del quesito con due distinte versioni a seconda che dell'ambito territoriale della città metropolitana facciano parte tutti i comuni della attuale provincia o soltanto alcuni di essi.

L'istituzione delle città metropolitane comporta la realizzazione di modifiche territoriali le quali, in base ai principi sanciti dalla Costituzione, postulano l'esigenza di una apposita consultazione popolare, al fine di far emergere le volontà delle popolazioni coinvolte, condotta secondo le forme del referendum.

La proposta di referendum sull'istituzione della città metropolitana, spetta (articolo 23, comma 2, lettere a), b) e c), della legge 5 maggio 2009, n. 42):

a) al comune capoluogo congiuntamente alla provincia;
b) al comune capoluogo congiuntamente ad almeno il 20 per cento dei comuni della provincia interessata che rappresentino,  unitamente  al comune capoluogo, almeno il 60 per cento della popolazione;
c) alla provincia, congiuntamente ad almeno il  20  per  cento  dei comuni della provincia medesima che rappresentino almeno  il  60  per cento della popolazione.

Per quanto riguarda Roma Capitale, la richiesta di referendum sulla proposta di istituzione della città metropolitana di Roma spetta a Roma Capitale congiuntamente alla Provincia di Roma.

Sul provvedimento verranno acquisiti i pareri del Consiglio dei Stato e della Conferenza Unificata.
Vuoi restare aggiornato su questo argomento? Lascia la tua email e registrati con un click.
Questo sito utilizza i cookies. Continuando la navigazione l'utente acconsente al loro utilizzo in conformità con i Termini sulla privacy.                   [
Non mostrare più
]
Accedi o registrati gratis in un click
Email:
Password:
Password dimenticata?