Catania

A seguito del Concorso fotografico sugli edifici abbandonati (pubblici, privati, civili, industriali o religiosi), le strade, le piazze o gli spazi verdi fruiti o in disuso, che quotidianamente il cittadino vive e attraversa, si svolgerà l'inaugurazione della mostra di tutte le opere presentate.

"Proiezioni urbane", le protagoniste del concorso fotografico - promosso da Ordine e Fondazione degli Ingegneri di Catania in collaborazione con l’Osservatorio ITACA, l’Università degli Studi di Catania e l’Associazione Catanese Amatori della Fotografia (Acaf) – saranno spunto di dibattito nel convegno di sabato 8 novembre, alle ore 9, nell’Aula magna Oliveri del Dicar (Dipartimento di ingegneria civile e architettura della città universitaria) via S. Sofia 64.

Nella stessa giornata si svolgerà la premiazione degli scatti vincitori giudicati per aderenza al tema, originalità e valore estetico, e che hanno avuto già l’obiettivo di rappresentare spazi o manufatti edilizi che necessitano di eventuali riconfigurazioni, riqualificazioni, trasformazioni.

Vuoi restare aggiornato su questo argomento? Lascia la tua email e registrati con un click.
Questo sito utilizza i cookies. Continuando la navigazione l'utente acconsente al loro utilizzo in conformità con i Termini sulla privacy.                   [
Non mostrare più
]
Accedi o registrati gratis in un click
Email:
Password:
Password dimenticata?