Slimtech Arenaria di Lea Ceramiche

Confindustria Ceramica e BolognaFiere hanno firmato un accordo finalizzato a definire l’organizzazione del Salone Internazionale della Ceramica per l’Architettura e dell'Arredobagno per le prossime tre edizioni. L’accordo, che conferma BolognaFiere quale Quartiere Fieristico sede della manifestazione internazionale, ha già definito per il triennio 2015–2017 le date di svolgimento della manifestazione, calendarizzate come di consueto tra la fine di settembre e la prima settimana di ottobre.

L’accordo prevede che Cersaie – prima manifestazione fieristica al mondo per partecipazione di aziende ceramiche (482 nell'ultima edizione) e dell'arredobagno (269) – ampli già dall'edizione 2014 i settori merceologici rappresentati agli altri materiali destinati al rivestimento di pavimenti e pareti, per interni ed esterni, quali ad esempio le diverse tipologie e declinazioni di marmo, pietre naturali e legno.

Cersaie, che è manifestazione leader a livello mondiale per la ceramica e l'arredobagno, punta a condividere i propri fattori di eccellenza e di attrattiva anche con le imprese verso cui si è operato l’allargamento merceologico, consapevole che gli espositori di valore di questi nuovi comparti presenti all'edizione 2014 saranno in grado di cogliere le opportunità e di apportare, nel contempo, ulteriore valore al Salone e motivi di significativo interesse per i visitatori nel loro complesso.

La prossima edizione del Salone Internazionale della Ceramica per l’Architettura e dell'Arredobagno si terrà dal 22 al 26 settembre 2014.

Vuoi restare aggiornato su questo argomento? Lascia la tua email e registrati con un click.
Questo sito utilizza i cookies. Continuando la navigazione l'utente acconsente al loro utilizzo in conformità con i Termini sulla privacy.                   [
Non mostrare più
]
Accedi o registrati gratis in un click
Email:
Password:
Password dimenticata?