L'appartamento, di medie dimensioni, si presentava con la classica impostazione, tipica degli anni settanta, con corridoio centrale di distribuzione verso le camere laterali.

Il progetto propone l’apertura totale della zona giorno con un grande collegamento trasversale in corrispondenza dell’ingresso tra lo studio ed il soggiorno dando grande importanza alla luce naturale.

Di fronte all'ingresso, un grande cilindro, realizzato in falegnameria su misura, smista e fonde le varie funzioni oltre ad offrire lo spazio per uno spogliatoio, libreria ed un piccolo ripostiglio.

Il soggiorno accoglie in sé zone subfunzionali scandite da tagli nel controsoffitto che, oltre a contenere gli impianti, si piega e fonde, nella sua leggerezza, con le pareti perimetrali dialogando sia con la parete camino che con la parete finestrata.

Il disimpegno, regolare nella forma e con aperture a filo muro, è scandito da un taglio di luce a soffitto che si piega e termina a terra attraverso un mobile contenitore.

Questo sito utilizza i cookies. Continuando la navigazione l'utente acconsente al loro utilizzo in conformità con i Termini sulla privacy.                   [
Non mostrare più
]
Accedi o registrati gratis in un click
Email:
Password:
Password dimenticata?