L'appartamento fa parte di una palazzina costruita recentemente in una zona semicentrale in prossimità del Piano San Rocco, un'enorme area a sud della città disseminata da oltre 600 fosse granarie che rappresentano uno spazio urbano di grande valenza storica e culturale per la città di Cerignola.

I committenti, per la nascita di un nuovo erede, erano interessati a rinnovare funzionalmente gli ambienti attraverso soluzioni molto personalizzate degli spazi e dell'arredamento interno. Nel progetto, quindi, gli ambienti vengono rimodulati, conservando la loro originaria dislocazione calibrando gli spazi e i rapporti fra essi. L'appartamento, con una superficie di circa 120 mq, presenta una forma regolare ed è caratterizzato da un accesso che immette direttamente nella zona giorno. Tale organizzazione ha rappresentato la premessa dalla quale è scaturita l'impostazione progettuale di tutto l'intervento. Infatti la committenza ha richiesto un filtro davanti alla porta di ingresso per riservare l'ambiente interno dalla scala. A tal fine è stata realizzata una quinta composta da un mobile in rovere laccato bianco ed un elemento, appoggiato al primo, rivestito in cuoio che riprende il profilo circolare di un mobile contenitore, già in possesso dei proprietari, posizionato sulla parete destra. La parte restante della zona giorno è costituita da un soggiorno e da una cucina, che rappresentano il nodo centrale dell'abitazione. Essi sono divisi da setti, posti perpendicolarmente, che infrangono e segnano il controsoffitto che con il pavimento interrompono la continuità spaziale dei due ambienti.

Una grande vetrata a filo soffitto immette in un disimpegno di forma trapezoidale che come un monocolo conduce la vista verso la luce, sullo sfondo un mobile bianco sovrastato da una vetrata che come una cornice accoglie e mostra l'elemento scultoreo del soffione in acciaio del bagno in camera. Grande risalto è stato dato anche agli ambienti di servizio che rispecchiano ampiamente le esigenze dei proprietari.

Il bagno principale, che accoglie anche la lavanderia, è rivestito in mosaico e ceramica di due colori diversi che disegnano a parete forme sinuose riprese a soffitto da un telo luminoso e ribadite dal piano lavabo realizzato su misura. La stanza matrimoniale è dotata di una cabina armadio dietro un’ampia vetrata e di un servizio privato in cui il rivestimento grigio a parete e a pavimento è rotto da squarci di mosaico rosso che si infila a soffitto in due rientranze sottolineate da luci perimetrali a Led.

Questo sito utilizza i cookies. Continuando la navigazione l'utente acconsente al loro utilizzo in conformità con i Termini sulla privacy.                   [
Non mostrare più
]
Accedi o registrati gratis in un click
Email:
Password:
Password dimenticata?