"Casa? Cosa possibile", una campagna illustrativa del Ministero dell'Economia e Finanze (MEF)
attivata per spiegare il pacchetto di misure promosse al fine di rappresentare un antitodo alla crisi del mercato immobiliare per un vantaggio alla collettività e alle famiglie.

Con questa campagna il MEF intende spiegare ai cittadini gli strumenti pubblici, in termini di agevolazioni, incentivi, garanzie, a disposizione dei proprietari di immobili, o di chi intende acquistarne.

Consumi energetici troppo alti in casa? La banca non concede il mutuo? Qualche mobile da cambiare dopo una ristrutturazione? Sono queste alcune delle situazioni in cui può trovarsi chiunque nel rapporto con la casa.

Gli strumenti pubblici a disposizione dei cittadini proprietari di immobili, o che intendono acquistarne, sono numerosi e poco conosciuti. Si tratta di fondi di garanzia, agevolazioni fiscali e soluzioni finanziarie innovative come il leasing immobiliare.

L’obiettivo è quello di informare i cittadini che, ad esempio grazie alle diverse agevolazioni fiscali pensate per i contribuenti già in possesso di una casa, le spese per apportare migliorie all’immobile o acquistare nuovi arredi possono essere parzialmente recuperate.

E per chi la casa vorrebbe comprarla sono previste facilitazioni, specialmente per i giovani e per quanti hanno necessità di finanziamenti e garanzie per compiere questo passo. Chi poi possiede un immobile da affittare avrà più convenienza con i nuovi regimi di tassazione.

Le regole fissate nella Legge di Stabilità 2016, ad esempio, danno una risposta al bisogno di casa attraverso strumenti come il leasing immobiliare abitativo che segna il passaggio agevolato dal canone di affitto all’acquisto con riscatto e il nuovo Fondo di Garanzia che concede la garanzia dello Stato fino al 50% della quota di capitale del mutuo.

Il 16 novembre sarà possibile seguire il Webinar sui “Fondi garanzia e solidarietà”, un seminario per far conoscere meglio a chi si occupa di politiche dell’abitare nel settore pubblico o privato, ma anche a chiunque sia interessato all’acquisto della prima casa, gli strumenti finanziari messi a disposizione dal Governo per facilitare l’accesso al mutuo o, sospendere il pagamento delle rate nel caso di una temporanea difficoltà economica.
Ne parleranno i responsabili dell’iniziativa presso il Dipartimento del Tesoro, ai quali sarà possibile rivolgere domande.
Per saperne di più:
www.mef.gov.it/
www.casa.governo.it
www.agenziaentrate.gov.it
www.notariato.it
www.dt.mef.gov.it
www.consap.it
www.abi.it

Vuoi restare aggiornato su questo argomento? Lascia la tua email e registrati con un click.
Questo sito utilizza i cookies. Continuando la navigazione l'utente acconsente al loro utilizzo in conformità con i Termini sulla privacy.                   [
Non mostrare più
]
Accedi o registrati gratis in un click
Email:
Password:
Password dimenticata?