Arch. Mario Cucinella

Parte a breve un’operazione di architettura eco-sostenibile dedicata al polo universitario valdostano rivolto ai giovani e a nuovi spazi per tutti i cittadini.

La nuova sede dell’Università della Valle d’Aosta doveva sorgere nella città (al confine tra il centro storico, delimitato dalle mura romane e la zona di più recente espansione della città) per rappresentare un intervento di grande trasformazione su un’area in grado di influenzare positivamente lo sviluppo dell’intero ambito urbano.
L'obbiettivo era di ottenere una struttura moderna e tecnologicamente avanzata, anche dal punto di vista ambientale, per trasformare completamente buona parte dell'ambiente esistente (P.za della Repubblica e zone adiacenti).

Nel 2007, la Regione firmava con il Ministero della Difesa la cessione della Caserma Testafochi di Aosta, già sede della scuola militare alpina, destinata a diventare la futura sede unica dell'Università con un campus internazionale.

La trasformazione edilizia del complesso della Testafochi, col progetto eseguito da Mario Cucinella e dal suo team, mira a garntire tutte le esigenze in termini di aule didattiche, di locali per laboratori e per la ricerca, di uffici docenti e amministrativi, di strutture residenziali per studenti, di locali per le
attività sportive e ricreative, oltre che uno spazio dedicato per un asilo nido interno.

Il campus universitario “Diventerà la piazza della cultura – ha detto Cucinella – sulla quale si affacceranno la biblioteca, le aule e i laboratori (15 mila metri quadrati) per la didattica che verranno realizzati ex novo dalla demolizione degli edifici che oggi ospitano i dormitori dell’edificio militare”.
E secondo le sue parole: "la nuova università entrerà a far parte della città".

Vuoi restare aggiornato su questo argomento? Lascia la tua email e registrati con un click.
Questo sito utilizza i cookies. Continuando la navigazione l'utente acconsente al loro utilizzo in conformità con i Termini sulla privacy.                   [
Non mostrare più
]
Accedi o registrati gratis in un click
Email:
Password:
Password dimenticata?