La settimana scorsa è stato inaugurato a Sorbano un centro di sperimentazione e incubazione di impresa.
È nel Polo Tecnologico Lucchese, collocato all’interno del Parco Terziario Eco-Sostenibile e realizzato nell’area dismessa degli stabilimenti dell'ex Oleificio Bertolli: un’area strategica, prossima al centro storico e sede dell’attuale Polo Fieristico cittadino.

Bio edilizia ed eco sostenibilitaE' all'interno di questa struttura che convivono realtà pubbliche e private, centri di ricerca e spin-off che lavorano per attrarre, sostenere idee, potenziare, far nascere e crescere nuove imprese, offrendo servizi avanzati per la qualificazione del sistema economico toscano.

Le finalità del Polo Tecnologico Lucchese possono essere così riassunte:
- disporre di un’area dedicata ed attrezzata a supporto di un nuovo sviluppo del territorio, attraverso il sostegno ad attività legate alla società dell’informazione e della conoscenza;
- valorizzare esperienze e competenze di alto profilo esistenti o facilmente localizzabili a Lucca;
- radicare a Lucca centri di competenza sull’innovazione e sul trasferimento tecnologico a supporto dello sviluppo competitivo delle imprese.

Il Polo Tecnologico è composto da due edifici destinati ad ospitare uffici, aziende in fase di start-up o di sviluppo e organismi di ricerca e trasferimento tecnologico.
Il primo edificio, di superficie complessiva di 2.600 mq, ospita laboratori di qualità, un centro servizio all’innovazione e un primo nucleo di incubatore di impresa.
Il secondo edificio, ha una superficie di oltre 4.200 mq complessivi, è destinato ad ospitare laboratori per la ricerca e il trasferimento tecnologico, l'incubatore di imprese e spazi per l’insediamento di imprese innovative operanti nei settori di interesse.

Entrambi gli edifici rappresentano un modello di riferimento per l'impiego di materiali e tecnologie, conformi ai principi della edilizia sostenibile e della biocompatibilità, nonché dell’uso di fonti energetiche rinnovabili: sono edifici di elevata qualità energetico ambientale ad alto abbattimento dei consumi energetici.
Vuoi restare aggiornato su questo argomento? Lascia la tua email e registrati con un click.
Questo sito utilizza i cookies. Continuando la navigazione l'utente acconsente al loro utilizzo in conformità con i Termini sulla privacy.                   [
Non mostrare più
]
Accedi o registrati gratis in un click
Email:
Password:
Password dimenticata?