L'Amministrazione comunale, dopo un primo perodo di sperimentazione, ha inaugurato altre 23 colonnine elettriche di ricarica in vari punti della città.

A regime saranno aumentate fino a 50 colonnine per coprire le aree urbane più importanti, sulla base di un'analisi accurata del territorio e dei flussi di traffico: centri commerciali, stazione centrale, aeroporto,Parcheggi interrati, porto, centro cittadino, Municipio, Poli universitari.

E' praticamente la prima rete di colonnine per la ricarica di auto elettriche del Sud Italia, è inaugurata Bari, la città pugliese che punta veramente sulla mobilità sostenibile.

L’obiettivo dell’iniziativa, promossa dal Comune di Bari e dall’Enel, punta a favorire lo sviluppo della mobilità elettrica: un progetto di innovazione tecnologica per la mobilità a zero emissioni, realizzato nell'ambito del Progetto europeo "Smart City".

Le infrastrutture di ricarica Enel sono dotate di una doppia presa, secondo gli standard italiani e internazionali, consentendo così di ricaricare tutti i veicoli elettrici di nuova generazione presenti oggi sul mercato.

Usufruire del servizio sarà molto semplice: attraverso un contratto dedicato con un fornitore di energia elettrica qualsiasi, si potrà accedere all'infrastruttura di ricarica Enel in tutta la rete cittadina tramite una semplice card da utilizzare in modo automatico durante il rifornimento.

Alessandra Agrimoni

Vuoi restare aggiornato su questo argomento? Lascia la tua email e registrati con un click.
Questo sito utilizza i cookies. Continuando la navigazione l'utente acconsente al loro utilizzo in conformità con i Termini sulla privacy.                   [
Non mostrare più
]
Accedi o registrati gratis in un click
Email:
Password:
Password dimenticata?