Sul sito dell'Autorità per la Vigilanza sui contratti pubblici di Lavori Servizi e Forniture è pubblicato il Bando Tipo dei bandi di gara in attuazione del Codice dei Contratti Pubblici (CCP).

Bando tipo dei contratti pubbliciL’Autorità ha predisposto questo documento, con Determinazione n. 4 del 10 ottobre 2012, per dare chiarezza a quanto disposto dal Codice (CCP) in merito alle cause tassative di esclusione dalle gare.

Infatti l’articolo 64, comma 4 bis, del d.lgs. 12 aprile 2006, n. 163  del codice (CCP) stabilisce che "i bandi sono predisposti dalle stazioni appaltanti sulla base di modelli (bandi tipo) approvati dall'Autorità, previo parere del Ministero delle infrastrutture e dei trasporti e sentite le categorie professionali interessate, con l'indicazione delle cause tassative di esclusione di cui all'articolo 46, comma 1 bis. Le stazioni appaltanti nella delibera a contrarre motivano espressamente in ordine alle deroghe al bando tipo".

Il Bando tipo, quindi, prima di essere approvato, è stato sottoposto al prescritto parere del Ministero delle infrastrutture e dei trasporti, ed ora l'Autority procederà ad elaborare specifici bandi tipo, distinti in base all’oggetto del contratto (lavori, servizi o forniture), che avranno all'interno anche ulteriori indicazioni sulla gestione della gara.
Vuoi restare aggiornato su questo argomento? Lascia la tua email e registrati con un click.
Questo sito utilizza i cookies. Continuando la navigazione l'utente acconsente al loro utilizzo in conformità con i Termini sulla privacy.                   [
Non mostrare più
]
Accedi o registrati gratis in un click
Email:
Password:
Password dimenticata?