Avanzamento del Piano PaesaggisticoCon le prime tre Conferenze d’Area, tenutesi in dicembre, la Regione Puglia ha inteso aprire alla partecipazione sociale la costruzione del Piano Paesaggistico, coinvolgendo gli abitanti e gli attori che, a vario titolo, cooperano alla produzione del paesaggio stesso: amministratori, associazioni imprenditoriali, sindacali, culturali, sociali, ambientali, locali.

Il prossimo incontro, organizzato dall’Assessorato Assetto del Territorio della Regione Puglia, si svolgerà presso il Castello Episcopio di Grottaglie il 6 maggio p.v. per la presentazione dell’avanzamento del Piano Paesaggistico.

In questa quarta Conferenza d’Area, promossa “dal basso”, sarà presentato l’Atlante del patrimonio dei paesaggi della Puglia, che ne rappresenta le altissime qualità identitarie e i valori da esaltare per produrre nuova ricchezza all’insegna della sostenibilità, ma ne rappresenta anche le criticità e il degrado cui li ha sottoposti un modello di sviluppo poco attento ai valori patrimoniali.

Nella Conferenza si discuteranno anche le linee di uno scenario strategico per uno sviluppo fondato sulla qualità dell’ambiente e del paesaggio e sulle buone pratiche necessarie a realizzarlo: a questo ne sono già stati attivati molti progetti pilota sperimentali e un sito interattivo che contiene l’Osservatorio sulle buone e cattive pratiche nel territorio.

Una mostra della cartografia del piano e dei progetti pilota nora attivati nei diversi ambiti del territorio pugliese sarà poi l’occasione per confrontarsi con le associazioni e gli attori locali e denire i passi futuri di sviluppo e attuazione del piano paesaggistico della Regione Puglia.

6 Maggio 2009 - Conferenza d'Area a Grottaglie (TA)
Vuoi restare aggiornato su questo argomento? Lascia la tua email e registrati con un click.
Questo sito utilizza i cookies. Continuando la navigazione l'utente acconsente al loro utilizzo in conformità con i Termini sulla privacy.                   [
Non mostrare più
]
Accedi o registrati gratis in un click
Email:
Password:
Password dimenticata?