Dopo il libro "Avanguardia balneare. Figure e vicende del Futurismo a Rimini" di Antonio Castronuovo, e la vecchia mostra "AVANGUARDIA ROMAGNOLA, Architetture balneari del XX secolo" dell'Assessorato alla cultura del Comune di Cattolica, si torna a parlare di architettura marittima e design. Due architetti - una retrospettiva: a partire dall'inizio del diciannovesimo secolo fino ai nostri giorni della costa adriatica.

Avanguardia Balneare tempo di mareAnche il Piano strategico del Comune di Rimini definisce una visione condivisa del futuro della città e del suo territorio, le direzioni dello sviluppo e i progetti per attuarle.
La programmazione prevede un nuovo valore di riferimento che viene conferito al mare e la percezione della sua presenza, in relazione alla città, cambia totalmente: da sfondo torna ad essere presenza centrale.

A Rimini quindi, dal 24 al 26 febbraio 2013, si svolgerà un incontro-mostra realizzato a cura dell’Arch. Roberto Semprini e dell’Arch. Eduard Mijic e ubicata presso il loro studio di Rimini.

Obbiettivo della mostra è sensibilizzare il pubblico su una tematica che è parte intrinseca della storia culturale legata al territorio della Romagna e alla cosiddetta "civiltà balneare", cercando spunti di riflessione per immaginare un nuovo assetto architettonico del Lungomare e della Costa Romagnola.

La mostra si snoderà attraverso due differenti percorsi, il primo di essi offre una retrospettiva sul design e sull’architettura balneare romagnola mediante l’esposizione di disegni, tavole, fotografie ed opere che attualmente appartengono al Centro Culturale Polivalente del Comune di Cattolica e gentilmente concesse per l’occasione.

Il secondo percorso, attraversa una selezione di progetti relativi all’architettura balneare internazionale e contemporanea, preparando lo sguardo del visitatore all’ultimo percorso dove prendono forma le nuove proposte per lo sviluppo architettonico del Lungomare di Rimini alla luce degli obbiettivi fissati dal Piano Strategico del Comune.

La mostra sarà aperta nei seguenti giorni ed orari:
- Apertura e inaugurazione Domenica 24 febbraio dalle ore 18.00
- Lunedi 25 febbraio dalle15.00 alle 19.30
- Martedi 26 febbraio dalle 15.00 alle 19.30
- Corso D’Augusto 181 Rimini c/o Studio mijic architects e Studio RM12 Ach. Roberto Semprini.

Per informazioni: tel.  0541 21846  /  0541 1831838  - mail: info@mijicarchitects.com mail@robertosemprini.it sito: www.mijicarchitects.com www.robertosemprini.com
Vuoi restare aggiornato su questo argomento? Lascia la tua email e registrati con un click.
Questo sito utilizza i cookies. Continuando la navigazione l'utente acconsente al loro utilizzo in conformità con i Termini sulla privacy.                   [
Non mostrare più
]
Accedi o registrati gratis in un click
Email:
Password:
Password dimenticata?