Per molte Regioni sta diventando prioritario e di grande interesse emanare nuove disposizioni normative atte ad intervenire direttamente sull'intero sistema viario con il varo delle autostrade regionali.

Infatti, dopo la Regione Emilia Romagna che, con la sua Legge n.12 del 4.5.2001 pubblicata sul B.U.R. n.58 del 7 maggio 2001 inerente la 'Modifiche alla L.reg. n.3 del 21 aprile 1999 in materia di ambiente, viabilità e trasporti nonchè modifiche alla L.reg. n.1 del 14 gennaio 1989, aveva normato la possibilità di utilizzare l'istituto della concessione per le attività di progettazione, costruzione e gestione delle autostrade di interesse regionale,
anche la Regione Lombardia, con la Legge n.9 del 4.5.2001 pubblicata sul B.U.R. n.19 S.O.n.1 dell'8 maggio 2001 inerente la 'Programmazione e sviluppo della rete viaria di interesse regionale', ha istituito le procedure per promuovere, mantenere e gestire le autostrade di rilevanza regionale.
Vuoi restare aggiornato su questo argomento? Lascia la tua email e registrati con un click.
Questo sito utilizza i cookies. Continuando la navigazione l'utente acconsente al loro utilizzo in conformità con i Termini sulla privacy.                   [
Non mostrare più
]
Accedi o registrati gratis in un click
Email:
Password:
Password dimenticata?