E’ stato pubblicato in Gazzetta Ufficiale il Decreto del Presidente della Repubblica 13 marzo 2013, n. 59, con le procedure semplificate per le piccole e medie imprese e gli impianti non soggetti ad Autorizzazione Integrata Ambientale.

Il nuovo regolamento, quindi, in attuazione della legge 4 aprile 2012 n. 35, si applica alle microimprese, alle piccole imprese ed alle medie imprese (PMI).
Tali semplificazioni riguardano sostanzialmente: l’autorizzazione sugli scarichi, la comunicazione per l’utilizzo delle acque reflue, l’autorizzazione alle emissioni in atmosfera, la documentazione previsionale di impatto acustico, l’autorizzazione all’uso dei fanghi di depurazione e la comunicazione sullo smaltimento e il recupero dei rifiuti.

Approvato anche definitivamente il regolamento che disciplina l'autorizzazione unica ambientale (AUA) e la semplificazione degli adempimenti amministrativi in materia ambientale per le imprese e gli impianti non soggetti ad autorizzazione integrata ambientale.

Vuoi restare aggiornato su questo argomento? Lascia la tua email e registrati con un click.
Questo sito utilizza i cookies. Continuando la navigazione l'utente acconsente al loro utilizzo in conformità con i Termini sulla privacy.                   [
Non mostrare più
]
Accedi o registrati gratis in un click
Email:
Password:
Password dimenticata?