Il nuovo complesso Auditorium Parco della Musica, realizzato su progetto di Renzo Piano, rappresenta il più importante evento urbanistico, culturale e sociale attuato a Roma dagli anni '60. Si tratta altresì del più grande complesso artistico di questo genere a livello europeo.

Il complesso è costituito da:
- Una grande sala concertistica da 2.700 posti
- Una sala media, funzionale sia per concerti sia per spettacoli multimediali, da 1200 posti
- Un vero e proprio teatro musicale da 700 posti, con fossa d'orchestra di 60 elementi, cambio scene e cambio costumi
- Una cavea di 3000 posti per spettacoli all'aperto
- Un immenso giardino pensile di 3 ettari.

Tutte le sale sono attrezzate con i più attuali mezzi per la registrazione audio e video delle rappresentazioni che vi si terranno.

Il complesso comprende inoltre una serie di ambienti per attività commerciali, ricreative, di studio e di esposizione.

L'ubicazione del complesso è tra il Villaggio Olimpico e il quartiere Parioli, adiacente al quartiere Prati Flaminio, a meno di due chilometri da Piazza del Popolo.

Tutto il progetto rispetta le normative della legislazione italiana attualmente in vigore in materia di disabili motori e visivi.
Per i disabili motori sono previste uscite di sicurezza, ascensori antincendio, luoghi sicuri e posti riservati nelle sale concerto per un totale di 26. Per quanto riguarda i disabili visivi sono previsti percorsi tattili e mappe tattili.

Questo sito utilizza i cookies. Continuando la navigazione l'utente acconsente al loro utilizzo in conformità con i Termini sulla privacy.                   [
Non mostrare più
]
Accedi o registrati gratis in un click
Email:
Password:
Password dimenticata?