Attuazione del titolo V della Costituzione in super DiaSono queste le maggiori novità della legge approvata il 20 novembre dal Consiglio regionale dell'Emilia-Romagna, e pubblicata sul Bur del 26 novembre (l.r. 25 novembre 2002, n. 31).

La legge costituisce, nel campo del l'edilizia privata, la prima organica attuazione del titolo V della Costituzione, che pone la materia tra quelle a legislazione concorrente. Le norme delle 443/2001, dunque, e della precedente 662/1996, vanno lette come semplici "principi". Il testo dell'Emilia-Romagna recepisce in via generale questi principi, stabilendo che sono soggetti a Dia anche:

1) la ristrutturazione edilizia, in ogni caso;
2) gli ampliamenti, i sopralzi e le nuove costruzioni, purché specificamente individuati dagli strumenti urbanistici comunali, che ne devono disciplinare i contenuti planovolumetrici, formali, tipologici e costruttivi.

La nuova legge regionale affida però un ruolo centrale e del tutto inedito ai singoli Comuni: con delibera da approvarsi entro sei mesi, infatti, i Consigli comunali possono decidere di risottoporre a gli interventi di restauro e risanamento conservativo, mutamenti di destinazione d'uso senza opere, ristrutturazione edilizia.

E spetta sempre a loro, all'interno degli strumenti urbanistici comunali, individuare gli ulteriori interventi realizzabili con Dia (ampliamenti, sopralzi, addizioni, nuove costruzioni). Insomma, quali contenuti concreti assume la Dia lo decidono i Comuni. Dopodiché la Dia è obbligatoria.
La dichiarazione asseverata del progettista deve essere presentata anche con la richiesta di permesso di costruire, ma in cambio, se il Comune non dà il via libera entro 75 giorni, scatta il silenzio-assenso.
Vuoi restare aggiornato su questo argomento? Lascia la tua email e registrati con un click.
Questo sito utilizza i cookies. Continuando la navigazione l'utente acconsente al loro utilizzo in conformità con i Termini sulla privacy.                   [
Non mostrare più
]
Accedi o registrati gratis in un click
Email:
Password:
Password dimenticata?