In Italia, il bilancio di 10 anni di esperienze maturate dalle Amministrazioni Pubbliche per incrementare l’offerta di strutture per il servizio nido e per il rinnovo delle strutture esistenti attraverso formule di Partenariato pubblico privato (PPP) è di 236 milioni di euro a fronte di 230 gare. Di questi, rispettivamente, 60 milioni e 55 gare si riferiscono ai primi nove mesi del 2011. Ancora oggi, quindi, resta forte il divario tra domanda e offerta e, in uno scenario di forte contrazione delle risorse pubbliche, una delle poche strade percorribili è quella della cooperazione tra pubblico e privato.

Asili nido manuale operativo di realizzazionePer questo motivo Asset Camera, Azienda speciale della Camera di Commercio di Roma, valorizzando i dati di base messi a disposizione dall’Osservatorio per il Partenariato Pubblico Privato del Lazio, ha curato la realizzazione del manuale operativo "Asili nido in partenariato pubblico privato" avvalendosi del Cresme Europa Servizi e del contributo dell’Unità Tecnica Finanza di Progetto – DIPE – Presidenza del Consiglio dei Ministri. Il manuale, partendo da un quadro statistico normativo, analizza alcune realizzazioni di project financing con un approccio operativo, voluto per le aziende che si avvicinano per la prima volta al tema. Casi studio reali (Roma, Bologna, Reggio Emilia, Calenzano), in grado di rappresentare e descrivere il percorso attuativo, dalla progettazione all’utilizzo, analizzando rischi e opportunità, anche attraverso interviste dirette ai soggetti che hanno partecipato alle opere.

L'obiettivo finale della pubblicazione è quello di favorire la condivisione delle esperienze e delle informazioni per contribuire alla concreta diffusione delle regole di ricorso al Partenariato Pubblico Privato.

Il manuale è articolato in cinque capitoli:
- il primo, d’inquadramento, è relativo alla domanda e all’offerta di asili nido in Italia e nel Lazio, con un’analisi che esamina l’evoluzione della domanda nei prossimi dieci anni;
- il secondo capitolo affronta l’analisi dei bandi di gara e delle aggiudicazioni di asili nido realizzati attraverso il partenariato pubblico e privato nel nostro Paese, individuando i casi per i quali è stato sviluppato un primo livello di inquadramento (tipo di bando, dimensioni e caratteristiche dell’intervento, quota di finanziamento pubblico e privato, ecc.);
- il capitolo tre analizza, invece, quattro casi di asili nido realizzati in PPP nel dettaglio del processo realizzativo e gestionale;
- nel capitolo quattro si descrive, grazie alla collaborazione con l’Unità Tecnica Finanza di Progetto-DIPE-Presidenza del Consiglio dei Ministri, il ‘come fare correttamente PPP’;
- nel quinto capitolo si dà conto della normativa che regola il processo.

La pubblicazione sugli asili nido è la prima di una serie di manuali tematici sul Partenariato pubblico privato che Asset Camera realizzerà in risposta alla forte crescita del mercato.
Vuoi restare aggiornato su questo argomento? Lascia la tua email e registrati con un click.
Questo sito utilizza i cookies. Continuando la navigazione l'utente acconsente al loro utilizzo in conformità con i Termini sulla privacy.                   [
Non mostrare più
]
Accedi o registrati gratis in un click
Email:
Password:
Password dimenticata?