Scelte le opere vincitrici della VI edizione del premio "Architetture Rivelate". I sei progetti di architetture, ubicate a Torino e provincia, saranno premiati durante la cerimonia in programma il 9 luglio 2009 nel capoluogo piemontese.

Architetture rivelateIl premio annuale ha come obiettivo quello di segnalare pubblicamente, tramite l'affissione di targhe, gli edifici che si contraddistinguono per la qualità del progetto e della realizzazione.

In questo modo "si offre un riconoscimento alle capacità e all'impegno professionale e si intende dare visibilità a opere che, attraverso un'attenta interpretazione progettuale e una coerente realizzazione, contribuiscono a determinare una migliore qualità dell'ambiente costruito, stimolando, attraverso l'osservazione e il confronto, la capacità critica di chi, pur non essendo un addetto ai lavori, fruisce quotidianamente dell'architettura e impara così a riconoscerla".

L'evento, in Piazza Carignano, organizzato a cura dell'Ordine degli Architetti di Torino e della Fondazione OAT, prevede anche l'allestimento di una mostra che include le circa 70 architetture selezionate nelle sei edizioni del premio, restando "aperta" fino alla fine luglio.

Due progetti sono stati segnalati per le "connotazioni di rottura e distinzione rispetto al tessuto urbano circostante": Atelier Fleuriste a Chieri (To), progetto di Stefano Pujatti; Casa Rossa a Trofarello (To), progetto di Raimondo Guidacci.

Due edifici sono esempi di riuso di fabbricati produttivi e industriali: isolato ex Ceat a Torino, progetto di Alberto Rolla e Vittorio Neirotti; nuova sede Schreder SPA a Caselette (To), progetto di Oscar Battagliotti.

Gli ultimi due progetti sono invece rappresentati da un edificio legato allo sport e al tempo libero, la palestra di arrampicata sportiva a Torino, progetto di Erica Ribetti e Silvia Zanetti, e un intervento di allestimento di un complesso monastico, museo dell’abbazia di Novalesa a Novalesa (To), progetto di Michele Bonino, Subhash Mukerjee e Francesco Santullo.
Vuoi restare aggiornato su questo argomento? Lascia la tua email e registrati con un click.
Questo sito utilizza i cookies. Continuando la navigazione l'utente acconsente al loro utilizzo in conformità con i Termini sulla privacy.                   [
Non mostrare più
]
Accedi o registrati gratis in un click
Email:
Password:
Password dimenticata?