Il Premio "Architettura Sostenibile", ideato e promosso nel 2003 da Fassa S.p.A., titolare del marchio Fassa Bortolo, e dal Dipartimento di Architettura di Ferrara, in occasione del Decennale della propria fondazione, nasce dalla volontà di premiare e far conoscere a un ampio pubblico progetti che sappiano rapportarsi in maniera equilibrata con l’ambiente, che siano pensati per le necessità dell’uomo e che siano capaci di soddisfare i bisogni delle nostre generazioni senza limitare, con il consumo indiscriminato di risorse e l’inquinamento prodotto, quelli delle generazioni future.

L’iniziativa è aperta alla partecipazione di progetti aventi come oggetto di studio edifici di nuova realizzazione, interventi di riqualificazione e/o ampliamento di edifici esistenti, interventi di progettazione urbana e del paesaggio, nonché elementi di design o appartenenti a qualsiasi altro campo progettuale che rivesta un significato concreto in termini di sostenibilità.

Dall’edizione 2014 il Premio Internazionale Architettura Sostenibile alterna ogni anno alla competizione tra professionisti internazionali quella tra autori di tesi di Laurea, Specializzazione, Dottorato, Master o Corsi di Formazione Post-Laurea sviluppati presso Atenei italiani e denominato "Premio Italiano Architettura Sostenibile Fassa Bortolo".

CONDIZIONI DI PARTECIPAZIONE
Le candidature al Premio Italiano Architettura Sostenibile Fassa Bortolo possono essere presentate da persone singole o gruppi che hanno discusso la Tesi di Laurea, Tesi di Dottorato, Tesi per Master o Corsi di Formazione Post-Laurea negli ultimi 2 anni (quindi in data non precedente al 31 dicembre 2011) presso un Dipartimento di Architettura, Ingegneria, Design o Istituti di Formazione equivalenti in territorio italiano. Non è possibile presentare progetti che abbiano già concorso alle edizioni precedenti del Premio.

I Premio ha cadenza biennale. Saranno assegnati tre Premi, uno per ciascuna delle seguenti categorie:
- Architettura e tecnologie sostenibili;
- Progettazione urbana e paesaggistica sostenibili;
- Design sostenibile.

A ciascun vincitore sarà assegnata una medaglia d’oro; la Giuria potrà assegnare per ogni categoria anche una medaglia d’argento. E' inoltre previsto un monte premi complessivo di € 9.000,00 che la Giuria, a propria discrezione, potrà suddividere fra i progetti premiati con medaglie d’oro e d’argento.

La candidatura al Premio può avvenire compilando l’apposito form elettronico presente nel sito www.premioarchitettura.it entro il 31/03/2014.

Vuoi restare aggiornato su questo argomento? Lascia la tua email e registrati con un click.
Questo sito utilizza i cookies. Continuando la navigazione l'utente acconsente al loro utilizzo in conformità con i Termini sulla privacy.                   [
Non mostrare più
]
Accedi o registrati gratis in un click
Email:
Password:
Password dimenticata?