La Liguria è pronta alla rivoluzione della digitalizzazione completa dell'amministrazione pubblica: approvato oggi il Piano Strategico Digitale, che porta in dote oltre cinquanta milioni in finanziamenti per progetti su tutto il territorio, dalla banda ultra larga, al wi-fi, ai servizi.

"Cambierà l'approccio con la pubblica amministrazione con tutto quello che la pubblica amministrazione genera, dai bandi europei che saranno digitalizzati, a tutto il sistema sanitario come la cartella sanitaria elettronica, passando dai servizi turistici di incoming o i controlli sull'ambiente", è il commento dell'assessore allo sviluppo economico Edoardo Rixi.

"La Liguria fra le prime regioni a portare avanti una digitalizzazione completa dell'amministrazione pubblica" è l'auspicio di Edoardo Rixi.

Vuoi restare aggiornato su questo argomento? Lascia la tua email e registrati con un click.
Questo sito utilizza i cookies. Continuando la navigazione l'utente acconsente al loro utilizzo in conformità con i Termini sulla privacy.                   [
Non mostrare più
]
Accedi o registrati gratis in un click
Email:
Password:
Password dimenticata?