Per lo sviluppo e la messa in sicurezza di itinerari e percorsi ciclabili e pedonali, il ministro delle Infrastrutture e dei Trasporti, Graziano Delrio, ha previsto la messa a disposizione delle Regioni di circa 12 milioni di euro.

Le risorse, pari a 12,34 milioni, sono messe a disposizione delle Regioni "per lo sviluppo e la messa in sicurezza di itinerari e percorsi ciclabili e pedonali, compresi i percorsi del sistema nazionale delle ciclovie turistiche", e vengono recuperate dalle revoche per gli interventi non avviati del primo e secondo Programma di attuazione del Piano Nazionale per la Sicurezza Stradale (PNSS).

La ripartizione tra le Regioni è stabilita da uno schema di decreto di riparto che è stato trasmesso alla Conferenza Unificata contestualmente alla firma del decreto ministeriale.

Vuoi restare aggiornato su questo argomento? Lascia la tua email e registrati con un click.
Questo sito utilizza i cookies. Continuando la navigazione l'utente acconsente al loro utilizzo in conformità con i Termini sulla privacy.                   [
Non mostrare più
]
Accedi o registrati gratis in un click
Email:
Password:
Password dimenticata?