È di qualche giorno fa la pubblicazione dei bandi, da parte delle diverse Regioni italiane, relativi all'attuazione del Decreto Ministeriale del 3 gennaio 2018 in materia di programmazione nazionale di edilizia scolastica per il triennio 2018-2020, realizzabili con le risorse economiche messe a disposizione agli enti locali dalla Legge di Stabilità del 2016.

Gli interventi di messa in sicurezza o costruzione di nuovi edifici scolastici saranno supportati con 1,7 miliardi di euro che il Ministero dell’Istruzione, Università e Ricerca (MIUR) erogherà a garanzia dei mutui stipulati dagli enti locali con la Banca Europea degli Investimenti (BEI).

Un'area di intervento importante che riguarda la realizzazione di interventi straordinari di ristrutturazione, messa in sicurezza, adeguamento sismico, efficientamento energetico di edifici scolastici pubblici, costruzione di nuove scuole e palestre e miglioramento delle palestre scolastiche esistenti ma soprattutto un intervento che richiede massima attenzione alla scelta dei materiali da inserire a capitolato.

Per quanto riguarda le pavimentazioni, le soluzioni Gerflor sono senz'altro tra le più adatte agli ambienti destinati all’infanzia grazie ai prodotti in PVC e linoleum. La professionalità di Gerflor in ambito scolastico e sportivo è infatti supportata da oltre 70 anni di attività, durante i quali l'azienda si è titolata tra i leader a livello mondiale.

Non è un caso, per esempio, che Gerflor sia da 40 anni presente con le sue soluzioni alle Olimpiadi e che sia quindi il nome di riferimento nel mondo nell'ambito sportivo con proposte che spaziano tra le esigenze dell’alta professionalità e l’utilizzo quotidiano da parte di tutti gli utenti.
Grazie all’attenzione dedicata alle materie prime e agli esclusivi processi produttivi, l'azienda ha acquisito per i suoi prodotti il massimo delle certificazioni internazionali possibili quali Floorscore, REACH, AgBB, HQE e M1 garantendo un altissimo livello della qualità dell’aria indoor e di sostenibilità.

Essere certi di questi requisiti fondamentali è il primo punto per assicurare un ambiente salutare di crescita per bambini e ragazzi. L’attenzione a uno sviluppo sostenibile si aggiunge alle proprietà fono-isolanti e di comfort acustico e alla grande facilità di pulizia, qualità che creano prodotti unici per realizzare ambienti gradevoli, confortevoli e sicuri.

E per l’edilizia scolastica in particolare, la Gerflor aggiunge una gamma di colore (Gerflor- DLW gamma Colorette) luminosa e vivace particolarmente adatta per questo tipo di ambienti: oltre agli undici colori chiari, vivaci e brillanti, sono presenti in gamma dodici sfumature che vanno dal grigio al beige. Il colore non è elemento sottovalutabile, in quanto è stato comprovato quanto la tonalità dell'ambiente possa interagire con l'umore e con la creatività e quindi con il rendimento scolastico.

Vuoi restare aggiornato su questo argomento? Lascia la tua email e registrati con un click.
Questo sito utilizza i cookies. Continuando la navigazione l'utente acconsente al loro utilizzo in conformità con i Termini sulla privacy.                   [
Non mostrare più
]
Accedi o registrati gratis in un click
Email:
Password:
Password dimenticata?