Si conclude "Agibile e Bella", il concorso bandito dal Ministero dei Beni e delle Attività Culturali e del Turismo (MiBACT), in collaborazione con il Ministero dell'Istruzione, con una mostra idonea a visionare le scuole più belle d'Italia.

L’obiettivo dell’iniziativa era quello di far emergere la realtà delle buone architetture scolastiche in Italia - non solo edifici di nuova costruzione ma anche riqualificazioni di strutture esistenti.

Al concorso hanno partecipato 146 realizzazioni di edilizia scolastica. Tra queste la giuria, presieduta dal prof. Alberto Abruzzese e composta dall'arch.Maria Grazia Bellisario (MiBACT), dall'arch. Laura Galimberti (MIUR) e del prof. Massimo Pica Ciamarra ( IN/ARCH), ha selezionato - quali esempi migliori - 12 opere realizzate in Italia negli ultimi 20 anni e assegnato 11 menzioni.

Il concorso ha raccolto i migliori esempi italiani degli edifici scolastici in relazione alla qualità architettonica e alla qualità degli spazi per l’apprendimento.
Il bando, infatti, sollecitava ad esporre quanto di meglio fosse stato realizzato nella "realizzazione di spazi architettonici funzionali all’apprendimento ma che permettessero di rimodulare il "tempo scuola" rendendo più flessibile e piacevole la permanenza nei locali, sia nei momenti di apprendimento, sia in quelli di relax o socializzazione, contribuendo ad aumentare il benessere degli allievi".

A Venezia (fino al 23 novembre 2014), è visitabile a Palazzo Grimani la mostra conclusiva che fa parte delle iniziative istituzionali del MiBACT organizzate in occasione della 14a Mostra Internazionale di Architettura della Biennale di Venezia.

I 12 Progetti selezionati

Scuola elementare e materna Don Filippo Rinaldi, Roma
Progettisti: RTP Arch. Cosmo Antonello Magliozzi (capogruppo) con arch. Simona Ruggeri (MARS ARCHITETTI), arch. Valerio Hinna Danesi, arch. Claudio Maroni, ing. Giuseppe Pascucci, ing. Attilio De Rossi.
Committente: Roma Capitale

Scuola Agraria nel castello Fürstenburg Burgusio - Malles BZ
Progettista: Werner Tscholl
Committente: Provincia Autonoma di Bolzano

Polo per l’infanzia “Firmian” Bolzano
Progettista: MoDusArchitects
Committente: COMUNE DI BOLZANO

Scuola elementare Chiarano, Treviso
Progettisti: C+S Architects
Committente: Comune di Chiarano

Asilo nido comunale A. Gabelli, Andria
Progettisti: PINO CIMINO
Committente: COMUNE DI ANDRIA

Asilo Nido comunale “Pietraporzia”, Frascati
Progettisti: Giovanni Fumagalli (capogruppo) Carlo Melograni, Franco Masotti, Giuseppe Serrao
Committente: Comune di Frascati

Asilo Nido Caribimbi Centro Servizi Cariparma, Cavagnari, Parma
Progettisti ZPZ Partners
Committente: Cariparma Crédit Agricole

Scuola secondaria di primo grado “L.Orsini”, Imola
Progettisti: Andrea Dal Fiume, Responsabile Settore Opere Pubbliche di Imola
Committente: Amministrazione Comunale di Imola

Scuola dell’Infanzia San Frediano, Settimo Comune di Cascina (PI)
Progettisti: Studio di architettura “Colucci&Partners”
Committente: Amm.ne Com.le di Cascina

Scuola per le professioni sociali Hanna Arendt, Bolzano
Progettisti: Cleaa Claudio Lucchin & architetti associati
Committente: Provincia Autonoma di Bolzano

Scuola Materna L’Arcobaleno, Busta di Montebelluna (Treviso)
Progettista: Arch. Luisa Fontana – FONTANAtelier
Committente: COMUNE DI MONTEBELLUNA

Scuola Petrocelli - Istituto Comprensivo Raffaello, Roma
Progettisti: ATP Herman Hertzberger+Marco Scarpinato
Committente: Comune di Roma

Vuoi restare aggiornato su questo argomento? Lascia la tua email e registrati con un click.
Questo sito utilizza i cookies. Continuando la navigazione l'utente acconsente al loro utilizzo in conformità con i Termini sulla privacy.                   [
Non mostrare più
]
Accedi o registrati gratis in un click
Email:
Password:
Password dimenticata?