Dopo la consultazione pubblica del Mise, "Nuove misure per la semplificazione e il potenziamento del meccanismo di incentivazione denominato “Conto Termico”, dopo circa un buon anno di attesa inutile, e dopo la firma del decreto attuativo (27.1.2016), finalmente Il nuovo "Conto Termico 2.0", ossia il decreto interministeriale 16 febbraio 2016 di aggiornamento, è stato pubblicato sul sito del Ministero dello Sviluppo Economico (Mise).

Il nuovo provvedimento, che avrebbe dovuto essere adottato entro il 31 dicembre 2014, rivede la norma precedente e reca l'aggiornamento delle discipline per l'innovazione dei piccoli interventi di incremento dell'efficienza energetica e per la produzione di energia termica da fonti rinnovabili, cui al DM 28 dicembre 2012 (c.d. Conto termico).

Ma i tempi sono ancora lunghi.
Il decreto non è ancora pubblicato in Gazzetta Ufficiale, il nuovo Conto Termico entrerà in vigore 90 giorni dopo la sua pubblicazione in G.U. e quindi, in sostituzione del DM 28 dicembre 2012, si dovrà attendere altri 60 giorni successivi per consentire al GSE di emanare le nuove regole applicative.

Ing. Enzo Ritto

Vuoi restare aggiornato su questo argomento? Lascia la tua email e registrati con un click.
Questo sito utilizza i cookies. Continuando la navigazione l'utente acconsente al loro utilizzo in conformità con i Termini sulla privacy.                   [
Non mostrare più
]
Accedi o registrati gratis in un click
Email:
Password:
Password dimenticata?