La stazione dell’Alta Velocità di Afragola (progettata dall’architetto Zaha Hadid, vincitrice del Concorso internazionale bandito da Ferrovie dello Stato) presenta una singolare geometria a ponte che si sviluppa al di sopra di quattro allineamenti ferroviari, secondo una direttrice inclinata rispetto all’asse dei binari.

Il Polo di interscambio è pensato come un attraversamento sopraelevato, fino a raggiungere i nove metri nel suo punto più alto, per assecondare la continuità del tessuto urbano sottostante.
Il corpo centrale del fabbricato stazione (lungo 400 m.) scavalcherà i binari collegando le aree attraversate dalla linea ferroviaria, per dare continuità al paesaggio e alla rete viaria.
Previste anche aree verdi, parcheggi (circa 1.400 posti auto) e terminal per autobus turistici e regionali (nei circa 150mila metri quadrati esterni), opportunamente collegati alla principale rete viaria locale.

La nuova stazione Afragola AV infatti, ubicata a pochi chilometri a Nord del Capoluogo campano, fungerà da interscambio modale con la linea AV/AC Roma - Napoli - Salerno e con l’asse ferroviario Alta Capacità Napoli - Benevento - Bari. Inoltre, come fermata intermedia del servizio a AV/AC Roma – Napoli – Salerno servirà direttamente il territorio dell’hinterland napoletano, casertano e nolano, vasto e densamente abitato.
Le attività di cantiere sono state riavviate dall’Associazione Temporanea di Imprese (ATI) Astaldi-NBI. L’appalto è stato aggiudicato per un importo complessivo di circa 61,1 milioni di euro.
Entro il primo trimestre 2017 terminerà la prima fase dei lavori.
La nuova stazione sarà così utilizzabile dai viaggiatori, ma il completamento delle opere funzionali per i servizi commerciali avverrà, per fasi, negli anni successivi.

Vuoi restare aggiornato su questo argomento? Lascia la tua email e registrati con un click.
Questo sito utilizza i cookies. Continuando la navigazione l'utente acconsente al loro utilizzo in conformità con i Termini sulla privacy.                   [
Non mostrare più
]
Accedi o registrati gratis in un click
Email:
Password:
Password dimenticata?