Per l'edizione 2015 Archiprix International ha ricevuto un numero record di 351 progetti provenienti da 87 paesi, e la giuria, ha annunciato ben 7 vincitori.

Tra questi, la giovane architetta slovacca Adriana Debnárová che ha studiato alla Accademia di Belle Arti e Design Dipartimento Architettura - V.S.V.U. di Bratislava, sotto la direzione di Peter Stec. Il premio le è stato riconosciuto per il suo progetto "Architecture and Extreme Conditions", che già era stato notato dal suo istituto quale migliore tesi di laurea del 2014.

Il progetto è una risposta all'ambiente desertico, caratterizzato da problemi quali la mancanza di risorse e l'espansione della desertificazione. La risposta a questi problemi può essere trovata in una rilettura radicale del processo di costruzione classica.

A differenza dei metodi di costruzione tradizionali, questo progetto si basa su un robot autonomo che utilizza materiali ed energia solare che abbondano in quelle condizioni. La macchina opera sulla base di tecniche di stampa 3-D (Delta robot), concentra la luce solare con una lente di Fresnel, che è in grado di fondere sabbia in un materiale simile al vetro solido.

Uno strato di questo materiale in cima ad una duna impedisce il movimento dei granelli di sabbia e quindi rallenta il processo di desertificazione. Dopo questa fase il progetto prevede la creazione di spazi abitabili all'interno delle dune.

Archiprix, premio internazionale, è assegnato ogni due anni alle migliori tesi di laurea nei settori architettura, urbanistica e architettura del paesaggio.
La giuria ha reso noto che molti progetti mostravano una forte consapevolezza politica e sociale, di estremo interesse per l’ambiente, con buona conoscenza delle tecnologie più moderne attualmente disponibili.

Graziella Surico

Adriana Debnárová
Material test
Vuoi restare aggiornato su questo argomento? Lascia la tua email e registrati con un click.
Questo sito utilizza i cookies. Continuando la navigazione l'utente acconsente al loro utilizzo in conformità con i Termini sulla privacy.                   [
Non mostrare più
]
Accedi o registrati gratis in un click
Email:
Password:
Password dimenticata?