L’Ordine degli Architetti PPC di Roma e provincia in collaborazione con l’Osservatorio Accessibilità e Universal Design dell’Ordine presenta il seminario “Accessibilità urbana e barriere architettoniche: prescrizioni vigenti e P.E.B.A. - Piano per l’eliminazione delle barriere architettoniche - come strumento attuativo”.

L’obiettivo è focalizzare l’attenzione sui P.E.B.A. – Piani per l’eliminazione delle barriere architettoniche – come strumento di miglioramento, in termini di sicurezza e fruibilità, dei tessuti urbani e della loro accessibilità. Praticabilità per tutti, persone con disabilità, anziani e chiunque abbia una limitazione funzionale temporanea o permanente, di qualsiasi natura.

Le città del XXI secolo devono poter rispondere alle trasformazioni demografiche con la qualità e la fruibilità di spazi e servizi pensati per tutti i cittadini.
L’Osservatorio sull’Accessibilità e Universal Design dell’Ordine degli Architetti di Roma, sulla base del mandato ricevuto dal Consiglio, ha inteso avviare su questi temi un’attività di sensibilizzazione e formazione permanente dedicata agli iscritti all’Ordine.

L’obiettivo è uno solo: diffondere una nuova cultura inclusiva che superi la sterile dicotomia abile/disabile, la logica inclusiva/esclusiva, per una visione più ampia in cui l’accessibilità, la fruizione, non sia appannaggio dei singoli, ma riguardi “… la progettazione di prodotti, strutture, programmi e servizi utilizzabili da tutte le persone, nella misura più estesa possibile, senza il bisogno di adattamenti o di progettazioni specializzate.”

La sfida ora si gioca sul terreno della città; approccio che richiede conoscenza dei tantissimi fattori critici presenti e l'individuazione degli strumenti più idonei per risolverli a scala urbana, anche in previsione di una necessaria programmazione futura.

L’appuntamento è per il 6 giugno 2016, alla Casa dell’Architettura, in p.zza Manfredo Fanti 47,a Roma, dalle ore 14.00 alle 19.00.

Programma

Il programma prevede i saluti istituzionali dell’architetto Aldo Olivo, Segretario dell’Ordine Architetti P.P.C. di Roma e provincia e Coordinatore Osservatorio Accessibilità e Universal Design, a cui seguirà l’intervento dell’architetto Fabrizio Vescovo con la “Sintesi delle normative vigenti. I P.E.B.A. -Piani per l’eliminazione delle barriere architettoniche- come
miglioramento della fruibilità dello spazio urbano”.

Successivamente l’architetto Daniela Orlandi parlerà di “Accessibilità urbana e progettazione universale alla luce della
Convenzione ONU sui diritti delle persone con disabilità”. Dopo la pausa i lavori riprenderanno con l’architetto Tommaso Empler che tratterà di “P.E.B.A. (Piani per l'eliminazione delle barriere architettoniche): alcuni casi studio” ed infine l’ingegnere Enrico Pagliari presenterà le “Caratteristiche qualitative dei percorsi pedonali”.

Vuoi restare aggiornato su questo argomento? Lascia la tua email e registrati con un click.
Questo sito utilizza i cookies. Continuando la navigazione l'utente acconsente al loro utilizzo in conformità con i Termini sulla privacy.                   [
Non mostrare più
]
Accedi o registrati gratis in un click
Email:
Password:
Password dimenticata?