A seguito di un articolo apparso sull'Arcadja artMagazine del 14 ottobre scorso, la Prof.ssa Nadia Scardeoni ci ha gentilmente inviato alcune sue interessantissime considerazioni, che prontamente pubblichiamo per aprire un dialogo tra i vari esperti di settore:

ATTRIBUZIONIATTRIBUZIONI
Considerazioni versus articolo: Un Dipinto Di Leonardo Svelato Dall'impronta?

Ho  fatto  uno  studio con la Metodologia del Restauro Virtuale  e oltre l'idendificazione della giovane donna, che non dimostra alcunché mi sento di affermare che l'opera non sia di Leonardo.
I profili femminili di Leonardo sono molto lontani per tecnica, atteggiamento psicologico, dalla giovane donna dipinta , credo, dal De Predis...

Ebbene ora si  si tenta di avvalorare una attribuzione , con l'ausilio della polizia investigativa...

Un'impronta per attestare l'attribuzione a Leonardo è un espediente a dir poco esilarante: Leonardo conviveva con il De Predis!

Ecco lo studio:
JEUNE FEMME
di NADIA SCARDEONI
Vuoi restare aggiornato su questo argomento? Lascia la tua email e registrati con un click.
Questo sito utilizza i cookies. Continuando la navigazione l'utente acconsente al loro utilizzo in conformità con i Termini sulla privacy.                   [
Non mostrare più
]
Accedi o registrati gratis in un click
Email:
Password:
Password dimenticata?