Nella nuovissima Piazza Gae Aulenti (cento metri di diametro), nel cuore di Porta Nuova, tra la Torre Unicredit di Cesar Pelli (altezza 231 metri, il grattacielo più alto d’Italia) e le due Torri di Stefano Boeri ( il famoso Bosco Verticale, con un totale di 900 alberi sulle terrazze), ora sorge il curvilineo "UniCredit Pavilion" in legno e vetro, firmato da Michele De Lucchi, arredi degli interni compresi.

Si tratta di uno spazio polivalente (destinato a meeting, cene, cocktail ed esposizioni o eventi di business) con un auditorium di mille e 400 metri quadrati su tre livelli: il tutto realizzato con materiali naturali, sostenibili e a consumo zero del territorio.

Il Pavilion, (costato circa 23milioni di euro) si presenta con forme arrotondate, una struttura organica realizzata con centine in legno tutte fatte a mano, di misure e curvature diverse e tecniche costruttive innovative, che si contrappone alle vicine torri di vetro specchiante.

Queste le parole dell'architetto De Lucchi, che ha spiegato come nasce questo nuovo spazio aperto sul parco e sulla città, le cui forme si ispirano alla struttura di un seme: "I semi hanno una pelle che li ricopre e protegge un cuore vivo, vitale, fertile. C'è dentro l'essenza della vita e la magia di quelle materie che si trasformano e rigenerano quello dalle quali sono state generate. Questo seme è oggi un edificio, di legno, giustamente, al bordo di un grande parco cittadino. Il volume arrotondato del seme è collocato in fronte alle alte torri di vetro specchiato e le sue curve morbide sorprendono in mezzo alle linee ortogonali e secche degli edifici adiacenti. Si capisce subito che non è né un condominio né un edificio da uffici e si memorizza con la forza emozionale di un monumento, un simbolo tra la natura del parco e gli uomini dei grattacieli”.

Fonte: Unicredit

Vuoi restare aggiornato su questo argomento? Lascia la tua email e registrati con un click.
Questo sito utilizza i cookies. Continuando la navigazione l'utente acconsente al loro utilizzo in conformità con i Termini sulla privacy.                   [
Non mostrare più
]
Accedi o registrati gratis in un click
Email:
Password:
Password dimenticata?